Wilander sicuro: ecco perché all’Australian Open sarà un altro Nadal

0

Mats Wilander, inviato Eurosport per il prossimo Australian Open, ha fatto la sua previsione su che versione di Rafael Nadal potremo avere a Melbourne a partire dal prossimo 16 gennaio. L’ex numero 1 del mondo è sicuro nella rinascita dello spagnolo.

La versione di Mats

Nadal non ha iniziato la stagione nei migliori dei modi. Lo spagnolo, al contrario del 2022 quando aveva vinto l’Atp250 di Melbourne, si presenterà all’Australian Open senza successi. Alla United Cup, infatti, sono arrivate le sconfitte con Alex De Minaur e Cameron Norrie.

Nonostante ciò, lo stesso Rafa si è detto abbastanza fiducioso per quello che sarà il primo slam dell’anno, in cui dovrà difendere la vittoria della scorsa stagione in finale con Daniil Medvedev.

Chi la pensa come lo spagnolo è Wilander, che si è così espresso in merito alla situazione del 22 volte campione slam.

Con il successo qui dell’anno scorso, ha vinto tutte le prove dello slam almeno due volte e per uno come lui è qualcosa di fantastico. Questo è ciò che l’ha differenziato da Roger Federer, che ha vinto il Roland Garros solamente una volta: Rafa può vincere su qualsiasi superficie.

L’unica cosa di cui deve preoccuparsi è la salute fisica, ma sono sicuro che si presenterà in campo inferocito come un animale e pronto a giocare il proprio miglior tennis. Ha le stesse possibilità di vincere l’Australian Open o il Roland Garros.

Credo che Rafa abbia preparato tutto per presentarsi al meglio qui, credo che le condizioni e il caldo possano sicuramente aiutarlo. Inoltre, la vittoria della scorsa stagione può dargli delle sensazioni positive in più che forse sono mancate negli ultimi mesi.

Il sole è iniziato ad uscire fuori e la sua pallina sembra così rimbalzare più alta, o almeno, sembra poter sentire meglio il grip e forzare di più i propri colpi. Questo fa crescere la sua fiducia di almeno il 25-50% in più rispetto alle sensazioni che ha nei campi indoor, dove non ci può essere l’illuminazione del sole. Credo che questa possa essere una differenza enorme”.

>> Le dieci migliori racchette da padel, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply