Murray in estasi dopo la vittoria su Berrettini. Le sue parole

0

Al termine di una maratona di quasi cinque ore, Andy Murray ha sconfitto Matteo Berrettini guadagnandosi il secondo turno dell’Australian Open 2023. Un risultato non eccessivamente clamoroso (noi lo avevamo detto…), ma sicuramente contro i pronostici, soprattutto considerando il ranking e lo stato di forma mostrato dall’azzurro nel corso della United Cup. Un risultato che ha reso il britannico ex numero uno al mondo “incredibilmente felice”. Vi proponiamo un estratto delle sue considerazioni rilasciate ai microfoni della stampa presente a Melbourne.

Murray: “Create abbastanza possibilità per vincere”

andy murray australian open

Foto Twitter Atp Tour

Alla Rod Laver Arena, Murray ha superato il tennista nostrano in cinque set epici e spettacolari, dopo essersi visto recuperare due parziali di vantaggio e dopo aver fronteggiato un match point al servizio nel decimo game dell’atto decisivo. A margine dell’incontro, il cinque volte finalista dell’AO, visibilmente emozionato, ha voluto esprimere tutta la sua soddisfazione per il successo.

 

“Sono incredibilmente felice, sono molto orgoglioso di me stesso. Ho lavorato tanto negli ultimi mesi con la mia squadra, che è qui, per regalarmi l’opportunità di esibirmi in stadi come questo, in partite come queste, contro giocatori come Matteo. Stasera il duro lavoro ha dato i suoi frutti”, ha detto Murray raggiante.

Poi ha analizzato l’andamento della sfida: “Riflettendo, penso che sia stata davvero una bella partita. Penso di aver fatto bene a resistere alla fine, perché (Berrettini, ndr) avrebbe potuto farcela visto il modo in cui stava servendo e il modo in cui stava giocando. Ma, nel complesso, mi sento di aver creato abbastanza possibilità per vincere la partita. Nel terzo, ad esempio, il risultato sarebbe potuto essere diverso”.

Infine, la chiosa sullo spettacolo visto in campo: “Beh, mi è sembrato che in alcuni momenti abbiamo giocato davvero un buon tennis. Sono estremamente felice di aver superato il turno”.

>> Dove vedere l’Australian Open 2023 in TV e streaming

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply