spot_img
spot_img

Arnaldi, vittoria di sostanza nel match d’esordio all’Atp 500 di Vienna. E il ranking…
A

Vince e convince Matteo Arnaldi nel match d’esordio all’Atp 500 di Vienna. Il tennista ligure si è imposto in due set sullo spagnolo Albert Ramos Vinolas (numero 93 al mondo proveniente dalle qualificazioni), guadagnandosi il secondo turno del torneo di scena sul cemento indoor austriaco. Ottima la sua prestazione, nonostante qualche difficoltà di troppo nel momento di chiuderla. Vediamo come è andata.

Vienna, Arnaldi vola al secondo turno: ecco come è andata

Matteo Arnaldi
Foto Instagram Arnaldi

Ha impiegato oltre due ore (2h e 19 minuti) il nostro Arnaldi per superare l’ostacolo Ramos all’esordio nell’Atp 500 di Vienna. 7-6(4), 7-6(2) il punteggio al termine di un match in cui l’azzurro ha sempre trasmesso l’impressione di avere le redini del confronto tra le proprie mani. Il primo set, infatti, pur essendosi concluso al tie-break, lo aveva visto scappare sul 4-1 grazie ad un break piazzato nel secondo game. Break poi recuperato da Ramos nel settimo, quando il sanremese ha vissuto un breve passaggio a vuoto fatto di tre errori gratuiti. Cruciale, alla fine, il cinismo mostrato da Matteo nell’approfittare del brusco calo dello spagnolo nel mini-parziale decisivo.

Copione simile per il secondo set, in cui Arnaldi ha continuato a mantenere un livello abbastanza alto in risposta, costringendo Ramos a giocare sempre un colpo in più. Il che si è tradotto in una maggiore quantità di errori commessi da parte del numero 93 al mondo. Il break centrato nel quinto game dall’azzurro sembrava aver messo la pietra tombale sull’incontro; ma poi Matteo si è nuovamente fatto riacciuffare da un Ramos che, non avendo più nulla da perdere, ha cominciato a giocare a tutto braccio e con grande intensità. Il verdetto è stato dunque affidato al tie-break per la seconda volta. Qui, Arnaldi è tornato a fare l’Arnaldi spuntandola con grinta, personalità e qualche colpo degno di nota che lo spagnolo ha potuto soltanto applaudire.

Vienna, il prossimo avversario di Arnaldi e le prospettive di ranking

Successo di sostanza per il numero tre nostrano, che ha condito la sua prestazione con 11 aces e con ottime percentuali al servizio. Al secondo turno affronterà il vincente della sfida tra l’australiano Alexei Popyrin e il russo Andrey Rublev. Intanto, come riferisce la nostra sezione Ranking Atp Live, il giovane tennista ligure si è già virtualmente proiettato verso un nuovo miglior posizionamento in carriera, attestandosi alla piazza numero 40 della classifica mondiale.

Dove vedere l’Atp 500 di Vienna in TV e streaming

L’Atp 500 di Vienna è trasmesso in diretta e in chiaro da SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). In streaming è possibile seguire i match sul sito ufficiale della stessa emittente e su SuperTennix (previo abbonamento o gratis se tesserati FITP).

25 Commenti

  1. Attractive section of content. I just stumbled upon your blog and in accession capital to assert that I acquire actually enjoyed account your blog posts. Anyway I will be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently fast.

  2. It’s a pity you don’t have a donate button! I’d definitely donate to this superb blog! I suppose for now i’ll settle for book-marking and adding your RSS feed to my Google account. I look forward to brand new updates and will share this blog with my Facebook group. Chat soon!

  3. hello!,I really like your writing so a lot! percentage we communicate more approximately your post on AOL? I require an expert on this space to resolve my problem. May be that is you! Looking forward to look you.

  4. Can I just say what a relief to find someone who really is aware of what theyre talking about on the internet. You positively know the best way to carry a problem to mild and make it important. Extra folks need to learn this and understand this aspect of the story. I cant imagine youre no more standard because you positively have the gift.

  5. Hi there just wanted to give you a quick heads up and let you know a few of the images aren’t loading correctly. I’m not sure why but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different browsers and both show the same outcome.

  6. I’m impressed, I must say. Really not often do I encounter a blog that’s both educative and entertaining, and let me tell you, you could have hit the nail on the head. Your concept is outstanding; the difficulty is one thing that not enough persons are speaking intelligently about. I am very pleased that I stumbled throughout this in my seek for something referring to this.

  7. I do not even know the way I finished up right here, but I believed this publish used to be great. I do not understand who you’re but certainly you are going to a well-known blogger for those who are not already 😉 Cheers!

  8. Hello! This is kind of off topic but I need some guidance from an established blog. Is it tough to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty fast. I’m thinking about creating my own but I’m not sure where to start. Do you have any tips or suggestions? Thank you

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img