spot_img
spot_img

Djokovic si racconta, dai nuovi rivali al lato oscuro del suo carattere
D

Novak Djokovic ha vissuto un 2023 da sogno con tre titoli slam (Australian Open, Roland Garros e US Open) e la vittoria alle Atp Finals contro il nostro Jannik Sinner. In una recente intervista con la CBS, il serbo ha riavvolto il nastro delle emozioni, parlando dei suoi nuovi rivali e di alcuni lati oscuri del proprio carattere.

Le nuove rivalità

Nel 2023 Djokovic si è, per la prima volta in carriera, eretto a giocatore con più titoli slam della storia (24). Fino al 2022, infatti, il serbo ha rincorso i rivali storici Rafael Nadal e Roger Federer, rispettivamente fermi a 22 e 20 major.

Un cammino quasi perfetto, con le uniche macchie rappresentate dalla sconfitta con Carlos Alcaraz in finale a Wimbledon e da quella con Sinner in semifinale di Coppa Davis. Proprio delle sue nuove rivalità ha voluto parlare ai microfoni della CBS.

Penso che in questo momento la mia motivazione extra provenga dai giovani che sono affamati di successo e sono ispirati a giocare al meglio contro di me. In un certo senso, hanno risvegliato la bestia che è in me. Carlos Alcaraz è il giocatore più completo che ho visto da molto tempo. La sconfitta a Wimbledon mi ha fatto inca**are così tanto che poi ho dovuto vincere tutto in America. Questa rivalità è una grande opportunità per impegnarmi più che mai”.

Nole, successivamente, si è voluto soffermare su alcuni comportamenti non proprio sportivi avuti durante le partite.

Siamo esseri umani, la differenza tra i grandi campioni e chi lotta per raggiungere il massimo livello sta nella capacità di non restare troppo a lungo in quelle brutte emozioni. Nel mio caso dura un tempo relativamente breve e, quando accade, lo accetto subito. Potrei esplodere tante volte, potrei urlare in campo, ma preferisco resettare e riprendermi.

La pressione e lo stress sono molto più grandi quando il pubblico è contro di te. È stato così per gran parte della mia carriera, ma ho imparato a essere il migliore in un ambiente ostile. La gente pensa che in realtà sia meglio per me se il pubblico non mi supporta. A volte è successo così ma, d’altra parte, mi diverto di più quando ho un buon appoggio da parte del pubblico.

Sicuramente ho rotto tante racchette durante la mia carriera, non ne vado fiero. Mi vergogno di me stesso quando lo faccio, ma allo stesso tempo mi accetto come un essere umano imperfetto e con difetti”.

17 Commenti

  1. Thanx for the effort, keep up the good work Great work, I am going to start a small Blog Engine course work using your site I hope you enjoy blogging with the popular BlogEngine.net.Thethoughts you express are really awesome. Hope you will right some more posts.

  2. Great V I should definitely pronounce, impressed with your site. I had no trouble navigating through all tabs and related info ended up being truly simple to do to access. I recently found what I hoped for before you know it in the least. Reasonably unusual. Is likely to appreciate it for those who add forums or something, web site theme . a tones way for your client to communicate. Excellent task..

  3. I would like to thank you for the efforts you’ve put in writing this web site. I am hoping the same high-grade blog post from you in the upcoming as well. Actually your creative writing abilities has inspired me to get my own site now. Really the blogging is spreading its wings rapidly. Your write up is a good example of it.

  4. After research a couple of of the blog posts in your web site now, and I actually like your way of blogging. I bookmarked it to my bookmark web site list and will be checking back soon. Pls try my website as effectively and let me know what you think.

  5. Wow, wonderful weblog format! How long have you ever been running a blog for? you made running a blog look easy. The whole glance of your website is magnificent, let alone the content!

  6. Hi there very nice web site!! Man .. Beautiful .. Superb .. I will bookmark your web site and take the feeds also?KI’m satisfied to seek out numerous helpful information right here within the post, we need work out more strategies in this regard, thank you for sharing. . . . . .

  7. obviously like your web-site however you need to take a look at the spelling on several of your posts. Many of them are rife with spelling problems and I in finding it very bothersome to inform the truth then again I¦ll surely come again again.

  8. Hi there! I know this is kind of off topic but I was wondering which blog platform are you using for this website? I’m getting tired of WordPress because I’ve had problems with hackers and I’m looking at alternatives for another platform. I would be fantastic if you could point me in the direction of a good platform.

  9. A person essentially help to make seriously posts I would state. This is the first time I frequented your web page and thus far? I surprised with the research you made to make this particular publish incredible. Excellent job!

  10. Hi there! This post could not be written any better! Reading this post reminds me of my old room mate! He always kept talking about this. I will forward this write-up to him. Fairly certain he will have a good read. Many thanks for sharing!

  11. Thank you for any other informative web site. The place else may just I get that type of info written in such an ideal approach? I’ve a mission that I am just now working on, and I’ve been on the glance out for such information.

  12. Very nice post and straight to the point. I am not sure if this is truly the best place to ask but do you people have any thoughts on where to get some professional writers? Thanks in advance 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img