Cos’è il lavoro mentale? Il discorso di Rafa Nadal diventa fonte di ispirazione

0

“Il lavoro mentale è andare al campo ogni giorno e non lamentarsi quando giochi male, quando hai problemi, quando hai dolori. E’ avere l’atteggiamento giusto, la faccia giusta. E’ non essere negativo riguardo le cose che ti succedono. E’ andare al campo ogni giorno con la passione di allenarsi e di lavorare sodo. Questo è il lavoro mentale”.

Lo ha spiegato Rafael Nadal, nel corso di una conferenza stampa al termine degli Internazionali d’Italia. Un discorso che potrebbe (e dovrebbe) essere fonte di ispirazione per i tanti che si vogliono approcciare con la mentalità giusta al tennis.

E’ qualcosa che ho sempre pensato e fatto durante la mia carriera: non essere frustrato quando le cose non vanno bene, non essere negativo. E’ questo il motivo per cui ho sempre avuto la possibilità di tornare dopo i momenti bui. E ora siamo qui. Titolo importante, momento importante. Ora è il momento di andare avanti”.

Share.

Leave A Reply