Prestazione esemplare per Tsitsipas: domina Zverev e vola in semifinale

0

Partita impeccabile per Stefanos Tsitsipas che in due set batte Alexander Zverev e si qualifica per le semifinali delle Atp Finals, con il netto punteggio di 6-3 6-2. È la seconda vittoria di fila del greco, che aveva già vinto all’esordio con il russo Daniil Medvedev.

Da come erano partiti i due talenti più giovani del torneo ci si aspettava una sfida molto più equilibrata. Con uno Zverev apparso in gran forma sulla spinta emotiva del primo match vinto contro Nadal. Tsitsipas nella prima parte di gara è sembrato infatti più in difficoltà, non riuscendo a contenere il gioco del tedesco da fondo campo.

Poi sono cominciati ad arrivare alcuni errori da parte di Zverev e l’equilibrio si è decisamente rotto: per il greco è stato un crescendo. Smorzate, discese a rete, passanti, Tsitsipas ci ha fatto vedere un po’ di tutto e ha tenuto sotto pressione il suo avversario in una cavalcata impressionante. Dal 3-3 del primo set fino al 2-0 del secondo ha premuto sull’acceleratore e per Zverev sono arrivate solo incertezze ed errori. Molti scambi Tsitsipas li ha dominati dalla linea di fondo, spostando il tedesco da destra a sinistra, per poi concludere spesso con dei lungo-linea ineccepibili.

Insomma, uno Zverev completamente differente rispetto a quello visto contro Nadal, che ora dovrà ricaricare testa e fisico per affrontare la terza sfida (a questo punto decisiva) contro Daniil Medvedev. Ma più che i demeriti del tedesco, in questa serata va sottolineata la grande prestazione del greco. Solo un anno fa giocava alle Next Gen. E ora si ritrova nelle semifinali dei Maestri del tennis mondiale.

Le statistiche

Share.

Leave A Reply