giovedì, giugno 4

“Stefanos Tsitsipas è tutto ciò che serve al tennis”

1

Non solo un campione in campo, ma un grande personaggio fuori dal campo, sui media e sui social network. Ecco perché, secondo Richard Krajicek, Stefanos Tsitsipas è “esattamente ciò che serve al tennis, alle prese con la fine dell’era dei Big Three“.

Il tema non è una novità, tutt’altro. Ormai da qualche anno, tennisti, addetti ai lavori, giornalisti, allenatori si interrogano su ciò che sarà il tennis dopo che Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic avranno appeso la loro racchetta al chiodo. Il timore, infatti, è che il seguito che i tre grandi sono riusciti a catalizzare sul tennis, possa in qualche modo dissolversi (o quanto meno affievolirsi) dopo il loro ritiro.

E’ proprio in questo senso – a quanto afferma l’ex campione di Wimbledon Krajicek – che personalità forti come quelle di Tsitsipas sono fondamentali per superare il momento che verrà. “Stiamo attraversando una fase molto interessante, con una nuova generazione che finalmente bussa alla porta. Alle scorse Atp Finals, quattro giocatori su otto avevano 23 anni o meno“.

Tra questi, secondo l’olandese, “il più giovane, Tsitsipas, è anche il più carismatico. Sa esattamente come attrarre i fan e questo è fondamentale. Se riuscirà a mantenere livelli di tennis così alti, sarà sicuramente il personaggio più seguito ed amato nei prossimi anni“.


Leggi anche: I 20 regali di Natale perfetti per gli appassionati di tennis


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere il lavoro di Tennis Fever, metti un like alla nostra pagina Facebook! Non ti costa nulla.

Share.

1 commento

  1. Tsipras o Thiem prossimi n. 1 – Berrettini che dovrà riconfermare i risultati del 2019 farà la fine di Cecchiato.

Leave A Reply