sabato, Ottobre 24

Per Djokovic un’altra passeggiata di salute… e così si mette a pulire il campo

0

“Djokovic è un tennista come gli altri, anche lui hai suoi punti deboli”. Così diceva alla vigilia del suo terzo turno contro il numero uno del mondo, il colombiano Daniel Galan. Peccato (per lui) che il serbo abbia deciso di non metterli in mostra in questo match, i suoi punti deboli.

Un primo set senza storia (6-0), un timido tentativo di entrare in partita da parte del numero 153 del mondo, l’atteso crollo alla distanza. Quel crollo che ha portato, nei giorni scorsi, a far ipotizzare ad un osservatore attento come Alex Corretja che i primi turni di uno Slam si possano giocare al meglio dei tre set invece che dei cinque.

Per Nole ora ci sarà un match, almeno sulla carta, decisamente più impegnativo contro il russo Karen Khachanov, testa di serie numero 15 e numero 16 del ranking Atp. I precedenti tra i due dicono 3-1 per il serbo.

Di sicuro, molto difficilmente Novak troverà il tempo anche per pulire il campo dopo la pioggia, come successo a margine del match contro Galan

L’appuntamento, per i fan del numero uno del mondo è per lunedì 5 ottobre, quando si giocheranno i quattro ottavi di finale della parte alta del tabellone.

I 10 migliori grip per le vostre racchette

Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Le migliori palline da tennis in circolazione

Share.

Leave A Reply