sabato, Ottobre 24

“Se non è in giornata ti batte, se lo è ti uccide”. Rafa Nadal in poche parole

0

Il Roland Garros appena finito verrà ricordato sicuramente per l’ennesima impresa di Rafael Nadal, capace di perpetuare la sua epopea e portare al numero inimmaginabile di 13 i suoi trionfi a Parigi, grazie ad una prestazione mostruosa in finale contro Novak Djokovic.

Ma tra le storie da ricordare in questo Slam francese c’è sicuramente anche quella di Daniel Altmaier. Partito dalle qualificazioni, il tedesco è arrivato fino al quarto turno, battendo tra gli altri il numero 8 del mondo (ora numero 10) Matteo Berrettini.

In una recente intervista con la Bild, Altmaier ha parlato del suo torneo e si è soffermato sulla sua ammirazione incondizionata per Nadal: “Il suo record durerà per sempre. Per tutti noi è sicuramente un modello da seguire, da cui prendere ispirazione”.

“Il mio allenatore – continua Altmaier – è argentino. Il 90% degli argentini che giocano a tennis lo fanno per finanziare le proprie vite e le proprie famiglie, cominciano a giocare a tennis per soldi. Hanno l’attitudine a lavorare sodo. Nadal è molto simile come approccio, dà il meglio di sé ogni giorno”.

E proprio il coach argentino ha spiegato ad Altmaier cosa sia Nadal, con una definizione praticamente perfetta, che si addice molto al maiorchino: “Se è in giornata no ti batte, se è in giornata ti uccide“. Ecco cos’è, in poche parole Rafael Nadal.

Da Federer a Sinner: le racchette dei campioni che si possono acquistare online

Share.

Leave A Reply