Jannik Sinner ha parlato (molto bene) di Lorenzo Musetti: ecco cosa ha detto

0

Forse diventeranno grandi rivali (da un lato ci speriamo), ma per ora i “due teenager più forti del mondo” spendono solo belle parole l’uno per l’altro. E se nelle scorse settimane era stato Lorenzo Musetti a parlare molto bene di Jannik Sinner, in questi giorni il classe 2001 altoatesino ha reso il favore, rendendo merito al connazionale, protagonista di una settimana da sogno ad Acapulco.

“Siamo tutti diversi l’uno dall’altro, abbiamo stili diversi e penso che questa sia una cosa molto eccitante. Musetti è un grande, grandissimo talento. Con la pallina può già fare quello che vuole e fisicamente è già pronto e forte”.

“E’ un grande giocatore, così come lo è Lorenzo Sonego, con il suo grande servizio. Sono davvero felice per il tennis italiano, tanti di noi possono fare bene in tutti i tornei e questa è una gran cosa”.

>>> Leggi anche: Il possibile cammino di Sinner e Musetti a Miami

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Attrezzatura, accessori, abbigliamento: tutto ciò che serve per cominciare a giocare a tennis

Share.

Leave A Reply