I venti tennisti più giovani di sempre ad essere diventati numero uno del mondo

0

Una parata di stelle, ovviamente. Non si diventa numero uno del mondo se non si è campioni, questo è poco ma sicuro. Poi c’è chi c’arriva prima e chi dopo, chi ci rimane per molto tempo, chi per poco, chi sviluppa grandi rivalità e chi no.

Ma scorrendo la classifica dei primi venti giocatori della storia del tennis ad essere diventati numeri uno del mondo, dal più giovane in giù, si rimane abbagliati. Sette su venti sono statunitensi, a testimonianza della grandezza di una scuola che solo negli ultimi anni sembra aver perso un po’ la bussola. Poi abbiamo ben tre svedesi e tre spagnoli. Gli altri sono un australiano, un russo, un cileno, uno svizzero, un tedesco, un serbo e un brasiliano.

Il più giovane di tutti è stato Lleyton Hewitt, diventato numero uno del ranking Atp il 19 novembre 2001, a soli vent’anni, otto mesi e 23 giorni. Aveva solo un mese di più il russo Marat Safin, diventato per la prima volta numero uno esattamente un anno prima. Completa il podio John McEnroe, che ha raggiunto la testa della classifica poco dopo aver compiuto i 21 anni di età.

Per trovare il primo giocatore in attività, ovviamente uno dei Big Three, dobbiamo scendere fino alla posizione numero 9, con Rafael Nadal che diventa per la prima volta numero uno del ranking a 22 anni, due mesi e 15 giorni, il 18 agosto 2008. Roger Federer aveva tre mesi in più di lui, il 2 febbraio del 2004, mentre Novak Djokovic – diventato oggi il giocatore che per più settimane in assoluto è stato in testa alla classifica – diventava numero per la prima volta il 4 luglio del 2011, a 24 anni, un mese 13 giorni di età.

I 20 tennisti più giovani ad essere diventati numero uno

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply