Nicolas Massu: vi racconto il futuro (roseo) di Dominic Thiem

0

Nicolas Massu è ormai da anni tecnico e mentore di Dominic Thiem. Con lui l’austriaco ha ottenuto i risultati migliori e quello che è, al momento, il suo più grande torneo, ossia gli Us Open dello scorso anno.

Negli ultimi mesi però l’involuzione tecnica e mentale del talento viennese è stata impressionante. Ci sono stati sicuramente problemi fisici, ma anche di tenuta psicologica, come lo stesso Thiem ha più volte rivelato. In più, come se non bastasse, nel momento in cui il rientro sembrava possibile, è arrivato il grave infortunio al polso che gli ha fatto saltare Wimbledon, lo swing estivo sulla terra europea, Cincinnati e molto probabilmente gli costerà anche la partecipazione allo Slam americano.

Insomma, non certo un buon momento per l’austriaco. Eppure il suo tecnico cileno non ha dubbi sul futuro: “I prossimi 5-6 anni saranno i migliori della carriera di Dominic. Quando sta bene ha dimostrato più volte di poter battere chiunque, come ha fatto spesso contro gente come Nadal, Federer e Djokovic”.

“Ora deve solo stare calmo e continuare a lavorare, senza affrettare il rientro. Conosco le sue qualità umane e sportive e sono certo che tornerà presto ai suoi massimi livelli”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Guida: Migliori borse e zaini per il tennis, recensioni e prezzi

Share.

Leave A Reply