“Come c***o ha fatto Novak?”. Il particolare complimento di Opelka all’avversario

0

Reilly Opelka è stato nettamente sconfitto al primo turno dell’Atp250 di Anversa dal connazionale Jenson Brooksby. Il gigante made in USA, durante gli scambi, si è lasciato andare ad un particolare “complimento” all’avversario, citando Novak Djokovic.

La furia del gigante buono

Reilly Opelka sta disputando un’ottima stagione, come dimostrano i risultati e la classifica. Anche all’Atp250 di Anversa, infatti, partiva come uno dei favoriti, ma si è dovuto arrendere subito al connazionale Jenson Brooksby in poco più di un’ora. Opelka è sembrato completamente in balia dell’avversario per tutta la partita, non riuscendo mai a contrastare il suo gioco.

Proprio per la frustrazione, alla fine di uno scambio, Reilly ha strillato:

Come c***o ha fatto Novak a vincere un gioco nel primo set contro questo ragazzo”.

Il gigante si stava riferendo al primo set degli ottavi di finale degli scorsi US Open, quando Brooksby era riuscito a vincere nettamente per 61, prima di arrendersi (altrettanto nettamente) nei successivi tre parziali.

Jenson, dopo la vittoria su Opelka, ha sconfitto ancora più clamorosamente (62 60) l’olandese Botic Van de Zandschulp, che aveva giocato i quarti a New York, e si prepara ai quarti di finale con lo spagnolo Alejandro Davidovich-Fokina.

Il particolare “complimento” di Opelka all’avversario (VIDEO)

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply