I sette risultati più sconvolgenti del 2021

0

Siamo arrivati alla conclusione di una stagione al cardiopalma: riviviamo insieme i sette risultati più sconvolgenti del 2021.

#7 Rybakina v Williams, Roland Garros

Al Roland Garros, agli ottavi di finale, delle prime sette teste di serie rimane solo Serena Williams. Tutti aspettavano la vittoria dell’americana e lo slam numero 24, agganciando così Margareth Court. L’avversaria era Elena Rybakina, la kazaka ventiduenne. Il primo set va per 63 alla giovane e, nel secondo, sul 5 a 5 riesce a breakkare Serena a zero e al turno successivo di servizio fa sua la partita.

#6 L’eliminazione di Osaka a Tokio2020

Naomi Osaka era la tennista più attesa alle Olimpiadi di Tokio2020, dopo aver acceso la fiamma olimpica. La giapponese vince i primi due turni con qualche difficoltà con Zheng Saisai e Viktorija Golubic e al terzo ha davanti la ceca Marketa Vondrousova. Il risultato finale è di 61 64 per la giovane, che elimina la grande favorita alla vittoria finale.

#5 Tsitsipas v Alcaraz, US Open

Stefanos Tsitsipas ha vissuto una grande stagione, nonostante qualche problema negli ultimi mesi. Agli US Open 2021, molto probabilmente, una delle sconfitte più dure dell’anno. Siamo al terzo turno e di fronte ha Carlos Alcaraz, in quel momento numero 55 del mondo. La partita è a dir poco clamorosa, con lo spagnolo che si prende la vittoria al tie break del quinto set.

#4 Raducanu v Bencic, US Open

È stata sicuramente la storia più bella dell’anno: la vittoria di Emma Raducanu, da qualificata, agli US Open 2021. Ai quarti di finale, probabilmente, la partita più difficile con Belinda Bencic. La svizzera, medaglia d’oro alle Olimpiadi, era sicuramente la favorita, ma quello era il torneo di Emma, che vince in due set anche con lei.

#3 Hurkacz v Federer, Wimbledon

È stata l’ultima partita della stagione del maestro, quarti di finale a Wimbledon con il polacco Hubert Hurkacz. Primo set al giovane e secondo deciso solo al tie break. Al terzo set quello che nessuno si aspetta: Roger Federer subisce un 60 in quello che è stato il suo torneo.

#2 Medvedev v Djokovic, US Open

Daniil Medvedev e Novak Djokovic, finale US Open. Tutti erano sugli spalti per aspettare la storia, con il serbo in cerca del quarto slam dell’anno. Dall’altro lato, però, c’è Daniil, che in tre set trionfa per la prima volta in uno slam.

#1 Djokovic v Nadal, Roland Garros

Alle semifinali del Roland Garros la sfida che tutti aspettavano: Novak Djokovic contro Rafael Nadal. Il re della terra rossa vince il primo set, ma il serbo in rimonta è letteralmente ingiocabile e vince i successivi tre set. In finale recupererà altri due set a Tsitsipas e vincerà il torneo per la seconda volta in carriera.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply