Ranking Atp, per il cambio in vetta potrebbe essere questione di giorni

0

È tutto pronto per il cambio in vetta nel ranking Atp? Novak Djokovic, dopo 361 settimane (non consecutive) sul trono, potrebbe abdicare in favore del russo Daniil Medvedev. Scopriamo insieme tutti gli scenari.

Il sorpasso vicino

Dopo la mancata partecipazione all’Australian Open di Novak Djokovic e l’ottimo torneo, culminato con la finale, di Daniil Medvedev, il ranking Atp potrebbe avere un nuovo padrone entro la fine del mese. Tutto si deciderà la prossima settimana.

Il russo prenderà parte al torneo sul cemento messicano di Acapulco, mentre il serbo sarà di scena a Dubai. Tutti e due gli eventi sono degli Atp500.

Qualora Daniil uscisse vincitore del torneo, sarebbe matematicamente in testa alla classifica mondiale (anche con un contemporaneo successo di Djokovic). La mancata vittoria di Novak, invece, renderebbe buona anche la finale del numero 2 del mondo.

Se il numero 1 del mondo uscisse in semifinale, basterebbe lo stesso risultato a Medvedev. Se non dovesse raggiungere nemmeno i primi quattro, al russo basterebbe il secondo turno. Se addirittura Djokovic non raggiungesse i quarti di finale, Medvedev sarebbe numero 1 del mondo a prescindere dal proprio risultato.

Siamo pronti ad accogliere il ventisettesimo numero 1 della storia del tennis mondiale?

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply