Il cammino di Nadal ad Acapulco: obiettivo finale (Berrettini e Medvedev permettendo)

0

Rafael Nadal è pronto a tornare in campo dopo l’incredibile trionfo all’Australian Open 2022. Lo spagnolo è atteso ai nastri di partenza dell’Atp500 di Acapulco: ecco il suo cammino verso la finale.

Il cammino di Rafa

Rafael Nadal è pronto a tornare in campo dopo il clamoroso successo in Australia che lo ha portato a conquistare il ventunesimo slam della propria carriera. La prossima tappa del circuito sarà Acapulco, dove il tabellone sarà tutt’altro che facile.

Primo turno

Al primo turno lo spagnolo se la vedrà con il gigante Reilly Opelka, che sta attraversando una striscia di sette vittorie consecutive. Un avversario arcigno sul cemento che imposterà il proprio gioco sul servizio e i primi colpi successivi ad esso. L’unico precedente sulla terra di Roma lo scorso anno ha visto vincere Nadal.

Secondo turno

Al secondo turno uno tra Grigor Dimitrov e Maxime Cressy. Il bulgaro ha chiuso bene il 2021, ma non sta ancora carburando in questo inizio 2022. L’americano, invece, è stato già battuto da Rafa in finale all’Atp250 di Melbourne.

Quarti di finale

Con tutta probabilità l’avversario ai quarti di finale sarà Matteo Berrettini, uscito anzitempo dall’Atp500 di Rio per mano di Carlos Alcaraz. L’azzurro è quasi una tappa fissa per Rafa, visto che l’ha sconfitto anche in semifinale all’Australian Open e allo US Open del 2019.

Semifinale

In semifinale lo attenderà (molto probabilmente) Daniil Medvedev, che nel mentre potrebbe già essere numero 1 del mondo. Il russo, in ogni caso, vorrà assolutamente vendicare la sconfitta patita in finale dell’ultimo slam disputato.

Finale

Dopo un cammino così tortuoso, anche la finale sarebbe un vero e proprio spettacolo. Dall’altra parte della rete, infatti, ci sarà quasi sicuramente uno tra Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev, i finalisti dell’ultima edizione del torneo messicano.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply