Un super classico, Sinner, Musetti e tutti i favoriti: il programma di oggi a Madrid

0

Livelli altissimi oggi al Mutua Madrid Open: giornata di ottavi di finale e sarà una carrellata di top player e top match. In campo tutti i migliori, tra cui i nostri Jannik Sinner e Lorenzo Musetti: i due ventenni italiani hanno ormai un posto fisso tra pretendenti al titolo, anche a livello Masters 1000, almeno sulla terra rossa.

Si comincia alle 12. L’apertura dei “giochi” è affidata ad un grande classico del nostro sport, una saga giunta al suo trentasettesimo capitolo: Novak Djokovic contro Andy Murray. I due non si incontrano dal 2017. In campo ci sono la bellezza di 23 titoli Slam e 132 tornei a livello Atp. Sarà un match da seguire perché Nole sta tornando lentamente ai suoi livelli e Andy sta attraversando uno dei momenti di forma migliori da quando è rientrato nel circuito.

Sempre alle 12, il numero 8 del mondo Andrey Rublev sfiderà, da favorito, un altro britannico, il numero 36 Daniel Evans. Alle 13,30 sarà la volta di Hubert Hurkacz contro Dusan Lajovic, che ieri ha eliminato Casper Ruud, uno dei favoriti per la vittoria finale.

Non prima delle 15,30 è fissato uno degli appuntamenti che terranno gli appassionati italiani incollati al televisore: Lorenzo Musetti, ieri straordinario contro Sebastian Korda, sfida il numero 3 del mondo Alexander Zverev. Nessun precedente tra i due. Il tedesco parte favorito, ma specialmente su questa superficie Lorenzo non parte battuto da nessuno. Anche perché Sascha sta attraversando un momento complicato, soprattutto fuori dal campo.

Parte decisamente favorito anche Rafael Nadal contro David Goffin, in campo non prima delle ore 16. Partita invece dal pronostico più incerto quella tra il nostro Jannik Sinner e Felix Auger-Aliassime. La terra rossa non è la superficie più congeniale per il canadese, ma ieri contro Garin ha dominato. L’altoatesino contro De Minaur ha alzato il livello rispetto al timido esordio contro Paul. Se gioca al massimo, parte favorito.

A chiudere la giornata altri due match che vedranno coinvolti due dei favoriti principali per la vittoria finale. Non prima delle 17,30 Stefanos Tsitsipas contro un ottimo Grigor Dimitrov, che al secondo turno ha strapazzato Diego Schwartzman. Non prima delle 20, quindi in tarda serata, Carlos Alcaraz contro il terzo britannico agli ottavi, il numero 11 del mondo Cameron Norrie.

Dove vedere il torneo di Madrid in tv e streaming

Il torneo spagnolo 2022 è trasmesso in diretta tv in esclusiva su Sky Sport Tennis (canale 205 di Sky). Mentre su Supertennis (canale 64 del digitale terrestre), andrà in onda in differita il miglior incontro del programma serale del giorno precedente. Lo streaming, invece, sarà visibile in diretta e in esclusiva su Sky Go e NOW per gli abbonati Sky e NOW.

>>> Leggi anche: Le migliori palline da tennis, per ogni livello di gioco


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply