Quel legame indissolubile tra Trevisan e Navratilova: “Nessuna pressione, ma mi piace”

0

Martina Trevisan ha centrato un risultato incredibile al Roland Garros 2022: grazie alla vittoria su Leylah Fernandez (62 67(3) 63 in due ore e venti minuti di gioco) ha ottenuto la prima semifinale in carriera in uno Slam. Un risultato straordinario, che la sconfitta in semifinale contro Coco Gauff non ha scalfito. Nell’intervista post-partita ha rivelato il suo legame con Martina Navratilova.

Il nome in onore della campionessa

Martina Trevisan, che da lunedì sarà almeno numero 26 del mondo e nuova numero 1 italiana, ha stupito tutti al Roland Garros.

Durante l’intervista post-partita contro Leylah Fernandez, la Trevisan ha voluto raccontare un curioso aneddoto sul proprio nome, che la lega indissolubilmente a Martina Navratilova.

Mia mamma, grande appassionata di tennis, mi ha dato sicuramente questo nome in onore della Navratilova. Sono cresciuta senza pressioni, vero? Però devo ammettere che mi piace molto”.

Ovviamente, la nostra Martina non potrà mai raggiungere i 18 slam e il record di vittorie nella storia del tennis della Navratilova, ma domani potrebbe giocarsi un pezzettino di storia personale ed italiana. Vedendo il tabellone, ai quarti di finale è arrivata una sola top10 (Iga Swiatek) e le sorprese potrebbero essere dietro l’angolo. Che non sia proprio Martina una di queste?

Share.

Leave A Reply