Agamenone è davvero epico. Spettacolo ad Umago, altro derby azzurro ai quarti

0

Possiamo solo alzarci ed applaudire un grande Franco Agamenone. L’italo-argentino ha mandato in visibilio gli spettatori assiepati sul Goran Ivanisevic Stadion di Umago, sconfiggendo Sebastian Baez, in un match in cui ha fatto vedere le sue grandi doti di lottatore, oltre che delle spettacolari abilità tecniche e fisiche. A 29 anni Agamenone ottiene la sua seconda vittoria a livello Atp e accede ai quarti di finale per la prima volta in carriera, dove affronterà in un derby tutto azzurro Marco Cecchinato, che ha sconfitto agli ottavi Lorenzo Musetti.

La partita, una grande battaglia

C’era un chiaro favorito alla vigilia di questa partita ed era sicuramente il numero 32 del mondo (e 4 del seeding) Baez. Ma in campo le 104 posizioni di differenza tra i due tennisti non si sono viste per niente, anzi. Nel primo set Agamenone ha pagato un brutto passaggio a vuoto in un suo turno di servizio. Tutto lasciava presagire ad una facile vittoria per l’argentino.

Niente di più lontano dalla realtà. Franco – spinto anche dal pubblico di Umago – ha ribaltato l’inerzia del match, dominando il secondo set e rispondendo al 3-6 della prima frazione con un netto 6-1. Le soluzioni di Agamenone, in particolare i suoi precisissimi lob, hanno mandato in confusione Baez, che non è riuscito a concretizzare le occasioni create.

E così il terzo set è diventato una vera e propria battaglia, con occasioni da una parte e dall’altra. Come già accaduto contro Laslo Djere al primo turno, però, Agamenone – che contro il serbo aveva vinto la sua prima partita a livello Atp – anche quando sembrava ormai finito (break di Baez sul 4-3 per lui e possibilità di servire per il match) risorge clamorosamente e si riporta i scia.

Il finale è quindi in volata. E per Agamenone arriva il break decisivo nell’undicesimo gioco, che gli consente di chiudere 7-5 un match davvero epico. Franco è il quarto italiano ai quarti di finale a Umago 2022 dopo Sinner, Zeppieri e lo stesso Cecchinato.

Dove vedere l’Atp 250 di Umago in tv e streaming

L’Atp 250 di Umago è visibile in diretta e in chiaro su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky. È possibile seguire il torneo anche in diretta streaming sul sito www.supertennis.tv, oppure tramite la piattaforma Supertennix (previo abbonamento o gratis se tesserati FIT). La kermesse croata è trasmessa anche su Sky Sport Tennis (canale 205 del decoder) e su Sky Sport Uno (ch.201 del decoder e 472-482 del digitale terrestre). L’evento è visibile inoltre su Sky Go e sull’app di NOW TV previo abbonamento.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply