Masters 1000 Cincinnati, Fognini è ispiratissimo: secondo turno in carrozza

0

Esordio vincente per Fabio Fognini al Masters 1000 di Cincinnati. L’azzurro, che ha preso parte al torneo in qualità di Lucky Loser, ha sconfitto in due set lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Al secondo turno affronterà Andrey Rublev, russo numero otto al mondo e sesta testa di serie in Ohio.

Fognini batte Ramos 6-2; 6-3

Ha impiegato poco più di un’ora (1 h e 19 minuti) il nostro Fognini per superare Ramos al primo turno sul cemento di Cincinnati: 6-2 6-3 il risultato al termine di un incontro che ha avuto più storia di quanto il punteggio potrebbe far immaginare.

Dopo un inizio difficoltoso (tre break point annullati nei primi due game al servizio), il ligure è riuscito a conquistare il primo parziale grazie ai break ottenuti nel quarto e nell’ottavo gioco. Al rientro in campo, lo spagnolo ha reagito portandosi avanti 2-1 con break, ma Fognini è stato molto bravo a riprendere subito in mano le redini del confronto.

Lo strappo decisivo, alla fine, è arrivato nell’ottavo game, quando il trentacinquenne italiano ha piazzato la zampata che gli è valsa il 5-3. A nulla è servito il disperato tentativo di Ramos di rientrare nella sfida nel nono gioco (tre break point a disposizione), visto che Fognini, con grande freddezza, ha chiuso definitivamente la pratica con un 6-3.

>>> Dove vedere il Masters 1000 di Cincinnati in diretta tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply