Atp 250 Napoli, Musetti incanta e vince: obiettivo quarti raggiunto

0

Esordio vincente per Lorenzo Musetti all’Atp 250 di Napoli. Dopo aver usufruito di un bye al primo turno, il giovane toscano ha raggiunto Matteo Berrettini ai quarti superando in due set Laslo Djere, serbo numero 78 al mondo.

Ottima la sua prestazione, sotto tutti gli aspetti, soprattutto quello mentale, visto che nel parziale d’apertura si è trovato in una situazione davvero complicata, dalla quale è riuscito ad uscirsene da vero campione. Il prossimo avversario dell’azzurro sarà il colombiano Daniel Elahi Galan, 72esima forza del circuito maggiore, che finora ha sconfitto Bernabe Zapata Miralles e Nuno Borges.

Musetti batte Djere 7-5; 6-3

Ha impiegato poco più di un’ora e mezza (1 h e 33 minuti) il nostro Lorenzo per superare l’ostacolo serbo al primo turno dell’Atp 250 di Napoli: 7-5 6-3 il punteggio al termine dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

Le fasi iniziali dell’incontro sono state contrassegnate da un assoluto equilibrio: affidandosi ad ottime prime e giocate poco rischiose, entrambi i protagonisti hanno tenuto i rispettivi servizio con relativa facilita per ben dieci game.

Poi due giochi cruciali, l’undicesimo e il dodicesimo. Nel primo caso, Musetti si è trovato sotto 15-40 al servizio, ma ha saputo rimediare egregiamente annullando i break point con una combo servizio-dritto (devastante) e con una bellissima sortita a rete. Quindi, si è portato sul 6-5 in virtù di un ace e di un dritto che non ha lasciato scampo all’avversario. Quest’ultimo, invece, subito dopo, ha praticamente deciso di “suicidarsi” e con quattro errori gratuiti ha consegnato il set nelle mani del toscano.

Al rientro in campo Musetti c’ha messo poco a dare un’altra spallata al confronto. L’ha fatto precisamente nel secondo game. Dopodiché non ha mai più mollato il vantaggio. Alla fine, deliziando il pubblico partenopeo con qualche giocata da urlo (su tutte un pallonetto di tweener e la palla corta sul match point), il nativo di Carrara ha chiuso la pratica con un 6-3.

Dove vedere l’Atp 250 di Napoli in TV e streaming

L’Atp 250 di Napoli sarà trasmesso in diretta TV in esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky. Lo streaming del torneo, invece, sarà visibile su supertennis.tv, SuperTenniX, Tennis TV e Sky Go.

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply