Australian Open. Fuori quattro big: autostrada per Nole, rimpianti per Berrettini. Murray commovente

0

Sono appena terminati tutti i match in programma oggi valevoli per il secondo turno dell’Australian Open 2023. Giornata intensissima sul cemento di Melbourne, contrassegnata da conferme importanti ed illustri eliminazioni.

Australian Open: Djokovic avanti. Fuori Ruud, Zverev, Fritz e Carreno

casper ruud australian open

Foto Twitter Australian Open

Il Day 4 dell’Australian Open 2023 si è aperto con le vittorie di Daniel Evans e Tommy Paul, giustizieri rispettivamente di Jeremy Chardy (6-4, 6-4, 6-1) e Alejandro Davidovich Fokina (6-2, 2-6, 6-7, 6-3, 6-4). Il primo tonfo assordante, invece, è arrivato poco più tardi, con la sconfitta subita da Casper Ruud – numero tre al mondo e seconda testa di serie del torneo – per opera di Jenson Brooksby. Il 22enne statunitense ha concesso al norvegese appena un set: 6-3, 7-5, 6-7, 6-2 il punteggio finale.

A fare rumore nella quarta giornata sul cemento di Melbourne, vi sono state inoltre le eliminazioni di altri tre big del circuito maschile. Quelle di Taylor Fritz, Alexander Zverev e Pablo Carreno-Busta. Il californiano si è arreso al quinto al padrone di casa Alexei Popyrin (6-7, 7-6, 6-4, 6-7, 6-2). Il tedesco, alla seconda partita dal rientro dall’infortunio, ha visto la sua corsa arrestarsi contro il muro Michael Mmoh: 6-7; 6-4, 6-3, 6-2 il risultato in favore del 25enne americano numero 107 al mondo. Lo spagnolo, infine, è stato estromesso in rimonta dal francese Benjamin Bonzi (4-6, 4-6, 7-6, 6-1, 7-6).

Grandi rimpianti per il nostro Matteo Berrettini, fermato all’esordio da un generosissimo Andy Murray dopo un match point non sfruttato nel quinto parziale. L’avesse spuntata, il romano avrebbe avuto un cammino abbastanza agevole verso la semifinale, dal momento che si trovava nella parte di tabellone di Fritz, Zverev e Carreno. Parte di tabellone che, adesso, assume più o meno i tratti di un’autostrada per Novak Djokovic, il quale oggi, nonostante qualche sofferenza fisica, ha regolato in quattro set Enzo Couacaud (6-1, 6-7, 6-2, 6-0). Il serbo ai sedicesimi incontrerà Grigor Dimitrov (6-3, 6-2, 6-0 a Laslo Djere).

Vittorie anche per Andrey Rublev (6-2, 6-4, 6-7, 6-3 a Emil Ruusuvuori), Ben Shelton (7-6, 7-6, 7-5 a Nicolas Jarry), J.J. Wolf (6-1, 6-4, 6-4 a Diego Shwartzman), Hugo Umbert (6-2, 6-7, 6-2, 6-4 a Denis Kudla), Holger Rune (7-5, 6-4, 6-4 a Maxime Cressy), Alex De Minaur (7-6, 4-6, 6-4; 6-1 ad Adrian Mannarino), Roberto Bautista Agut (4-6, 2-6, 6-3, 6-2, 6-2) e un commovente Andy Murray (4-6, 6-7, 7-6, 6-3, 7-5 su Kokkinakis) dopo un’incredibile maratona di quasi sei ore terminata nel cuore della notte australiana.

Australian Open: bene Sabalenka, Pliskova e Garcia. Sarà Giorgi vs Bencic

camila giorgi australian open

Foto Twitter FITP

Anche per quanto riguarda il femminile, la quarta giornata dell’Australian Open 2023 è stata condita da qualche colpo di scena. Tre in particolare, ovvero le sconfitte di Veronika Kudermetova, Anett Kontaveit e Ons Jabeur. La russa è caduta sotto i colpi della statunitense numero 113 Wta Katie Volynets (6-4, 2-6, 6-2). L’estone ha ceduto il passo alla polacca Magda Linette (3-6, 6-3, 6-4). Mentre la tunisina numero due al mondo ha perso con la ceca Marketa Vondrousova (6-1, 5-7, 6-1)

Bilancio agrodolce per l’Italtennis. Come vi abbiamo raccontato in mattinata, Camila Giorgi ha staccato il pass per i sedicesimi battendo la slovacca Anna Karolina Schmiedlova (105 Wta) per 6-4, 6-3. Lucrezia Stefanini, invece, s’è vista superare dalla russa Varvara Gracheva (6-3, 6-1).

Per il resto: bene Aryna Sabalenka (6-3, 6-1 a Shelby Rogers), Karolina Pliskova (6-0, 7-5 a Yulia Putintseva), Caroline Garcia (7-6, 7-5 a Leylah Fernandez) e Belinda Bencic (7-6, 6-3). Quest’ultima sarà la prossima avversaria di Giorgi.

Menzione speciale per la diciassettenne Linda Fruhvirtova, alla seconda vittoria consecutiva nella sua prima apparizione nel torneo australiano. Battendo per 6-3, 6-2 Kimberly Birrell, la stellina ceca si è regalata un terzo turno da sogno al cospetto della connazionale Vondrousova.

Gli altri risultati

Alexandrova batte Townsend 1-6, 6-2, 6-3
Siegemund batte Begu 5-7, 7-5, 6-3
Parrizas-Diaz batte Potapova 6-3, 6-2
Vekic batte Samsonova 6-3, 6-0
Mertens batte Davis 6-4, 6-3
Zhang batte Martic 6-3, 6-3

Australian Open, il quadro completo del terzo turno

australian open 2023

Collage

Maschile

McDonald vs Nishioka
Khachanov vs Tiafoe
Hurkacz vs Shapovalov
Korda vs Medvedev

Tsitsipas vs Griekspoor
Fucsovics vs Sinner
Norrie vs Lehecka
F.Cerundolo vs Auger-Aliassime

Rublev vs Evans
Humbert vs Rune
Bonzi vs De Minaur
Dimitrov vs Djokovic

Popyrin vs Shelton
Wolff vs Mmoh
Bautista vs Murray
Paul vs Brooksby

Femminile

Swiatek vs Bucsa
Rybakina vs Collins
Baindl vs Ostapenko
Pera vs Gauff

Pegula vs Kostyuk
Krejcikova vs Kalinina
Keys vs Azarenka
Zhu vs Sakkari

Gracheva vs Ka.Pliskova
Zhang vs Volynets
Linette vs Alexandrova
Siegemund vs Garcia

Sabalenka vs Mertens
Giorgi vs Bencic
Parrizas-Diaz vs Vekic
L.Fruhvirtova vs Vondrousova

>> Dove vedere l’Australian Open 2023 in TV e streaming

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply