spot_img
spot_img

Roland Garros, Arnaldi si aggiudica la sagra del break: altro sfidante francese al secondo turno
R

Continuano ad arrivare ottime notizie per l’Italtennis maschile da quel di Parigi: dopo Lorenzo Sonego e Jannik Sinner, anche Matteo Arnaldi ha bagnato con un successo il proprio esordio al Roland Garros 2024.

Roland Garros, Arnaldi lotta e vola al secondo turno

Il classe 2001 ligure è infatti uscito vincitore in quattro set dalla battaglia che l’ha visto opposto al giovane padrone di casa Arthur Fils, numero 38 al mondo e astro nascente del panorama internazionale.

L’incontro è andato in scena al Simonne-Mathieu a partire dalle 12:40 e ha subito un’interruzione per pioggia al termine del primo parziale. Complessivamente è durato 2 h e 47 minuti e alla fine si è concluso col risultato di 6-3, 4-6, 6-4, 6-2 in favore dell’azzurro.

Matteo Arnaldi
Foto Instagram Arnaldi

Grande battaglia, dicevamo. Già: basti pensare che la sfida tra Arnaldi e Fils è stata condita da ben 30 palle break e 15 break effettuati. Il primo, maturato nel sesto game della frazione d’apertura, ha permesso al rappresentante nostrano di portarsi meritatamente in vantaggio. Altri cinque se ne sono registrati nel secondo set, decisivo quello piazzato dal francese nel decimo gioco riportando la situazione in equilibrio. Ancora cinque break nel terzo parziale, con Matteo a completare nel nono game una rimonta che lo aveva visto due volte sotto nel punteggio. Poi il match è andato in archivio contando ulteriori quattro strappi, tra cui i due valsi al sanremese la definitiva conquista del pass per i trentaduesimi.

Per Arnaldi si tratta della quarta affermazione in altrettanti confronti con il francese. L’ennesima dimostrazione di forza che lo conferma tra i giovani giocatori più promettenti del circuito maggiore. In attesa di capire dove riuscirà a spingersi, andiamo a vedere chi sarà il suo prossimo avversario sulla terra rossa parigina.

Roland Garros, lo sfidante di Arnaldi al secondo turno

Superato l’ostacolo Fils, Arnaldi affronterà al secondo turno del Roland Garros un altro tennista transalpino. Vale a dire Alexandre Muller, numero 90 al mondo vittorioso all’esordio contro il nostro Luca Nardi (6-4, 6-1, 6-3). Tra i due sarà il primo confronto in assoluto.

Dove vedere il Roland Garros 2024 in TV e streaming

Il Roland Garros 2024 è trasmesso in diretta tv da Eurosport e in streaming dalle piattaforme Discovery+, Sky Go e Dazn.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img