Ranking Atp, vola Matteo Berrettini. Ora è lui il nuovo numero uno d’Italia

0

Il sorpasso è certificato: Matteo Berrettini è il nuovo numero uno del tennis italiano. Grazie alla semifinale raggiunta nel Masters 1000 di Shanghai – e al conseguente stop di Fabio Fognini ai quarti contro il vincitore Daniil Medvedev – il 23enne romano centra il best ranking in carriera, piazzandosi in posizione numero 11, appena a ridosso della top ten.

Anche Fognini – che viene comunque da un ottimo swing asiatico – scala una posizione, passando dalla numero 13 alla numero 12, ma non quanto basta per lasciarsi dietro il più giovane amico-rivale. Al numero 10 c’è lo spagnolo Roberto Bautista Agut, in corsa (proprio insieme a Berrettini e Fognini) per un posto nelle Atp Finals di Londra.

Regge in testa alla classifica – solo per il momento, come spieghiamo quiNovak Djokovic, che precede di poco Rafael Nadal e di molto di più Roger Federer. Incalza, in posizione numero 4, il russo Daniil Medvedev, vero mattatore di questa seconda parte del 2019.

Ecco la classifica dei primi 10 del mondo

1 Novak Djokovic (Serbia) 9545
2 Rafael Nadal (Spagna) 9225
3 Roger Federer (Svizzera) 6950
4 Daniil Medvedev (Russia) 5920
5 Dominic Thiem (Austria) 5085
6 Alexander Zverev (Germania) 4425
7 Stefanos Tsitsipas (Grecia) 3900
8 Karen Khachanov (Russia) 2990
9 Kei Nishikori (Giappone) 2860
10 Roberto Bautista Agut (Spagna) 2575

Restano invece otto gli italiani in top 100, la fotografia più emblematica di un movimento in grande salute che, anche grazie alle ottime prospettive dei giovani, si prenota come uno dei più dominanti a livello mondiale per i prossimi anni.

Ecco gli otto italiani in top 100

11 Matteo Berrettini 2565
12 Fabio Fognini 2415
56 Lorenzo Sonego 990
72 Andreas Seppi 795
73 Marco Cecchinato 790
83 Stefano Travaglia 645
89 Thomas Fabbiano 615
95 Salvatore Caruso 582

Share.

Leave A Reply