“Ho un’ultima opportunità per fare qualcosa di grande”. Federer parla del ritiro

0

In una recente intervista con GQ, Roger Federer ha risposto ad alcune domande sul ritiro, affermando: “Ho un’ultima opportunità per fare qualcosa di grande”. Il campione svizzero è sicuro di potersi giocare ancora un jolly prima di decidere di appendere la racchetta al chiodo.

L’ultimo giro di giostra

Tra pochi mesi Federer arriverà a 40 anni ed è normale che possa pensare seriamente al momento in cui si ritirerà. Oltre all’età, le operazioni alle gambe subite la stagione passata hanno contribuito ad accelerare la decisione, con un rientro nel circuito che non ha soddisfatto a pieno. Roger ha saltato (praticamente) tutta la stagione 2020 e l’inizio della successiva, tornando a giocare tre partite e perdendone due (contro Nikoloz Basilashvili a Doha e Pablo Andujar a Ginevra).

Intervistato da GQ, Federer è sembrato tranquillo e ha detto di immaginarsi ancora una grande opportunità di successo prima del definitivo ritiro.

Non lo so, sono molto rilassato quando devo pensare a che punto la mia carriera è arrivata o a che punto sono arrivato nella mia vita. So anche che ho un’ultima opportunità per fare qualcosa di grande. Credo che sia sempre così quando vinci tanto in carriera e ti prepari all’ultimo giro di giostra.

Se devo essere onesto, non riesco a pensare al fatto che ho 39 anni. Sto per raggiungere i 40 e penso che abbia passato la mia intera vita nel tour. Ci sono stati grandi momenti, ma anche alcuni molto difficili. Sono stato stanco, dolorante, debole, ho giocato con qualsiasi tipo di problema fisico. Mi sento, però, come se avessi iniziato a giocare ieri. Sembro un ottantenne che dice che la parte migliore della sua vita sia stata la sua giovinezza?

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply