Osaka a cuore aperto su Instagram, le reazioni delle atlete

0

Naomi Osaka si è raccontata in un lungo post apparso sulla sua pagina Instagram sabato 19 febbraio. La giapponese ha ricordato con un po’ di sconforto l’avventura vissuta alle Olimpiadi di Tokio. Non hanno tardato ad arrivare le reazioni da altre sportive.

Il post emozionante di Naomi

Naomi Osaka ha vissuto un 2021 da incubo dopo la vittoria dell’Australian Open. Ha rivelato a tutti i suoi problemi di salute mentale e si è allontanata per un po’ dal circuito professionistico.

Gli scorsi giorni, la giapponese è tornata a ricordare uno dei momenti più emozionanti della sua carriera: le Olimpiadi di Tokio. Naomi ha voluto sottolineare come non si sia riuscita a godere appieno la grande kermesse mondiale.

L’altro giorno stavo pensando alle Olimpiadi, non so se perché si stanno svolgendo le Olimpiadi Invernali, ma qualcosa mi ha fatto tornare in mente quei momenti. Ho realizzato che ho diversi rimpianti per quell’evento (non l’accensione della torcia, che è stata veramente incredibile). Ho un grande senso di tristezza per non essermi divertita al massimo nel tempo in cui sono stata lì. Non posso credere che sia stata alle Olimpiadi di Tokio e non mi sono sentita felice come avrei dovuto essere.

Credo che sia importante saper andare avanti nella vita, godersi ogni singolo istante, lungo o corto che sia. In ogni caso, spero che voi ragazzi stiate bene e al sicuro. Ci vediamo presto in giro per il mondo”.

Non sono mancate le reazioni di importanti personalità dello sport, su tutte Venus Williams e Lindsay Vonn.

Ci ispiri molto con tutto quello che fai”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 大坂なおみ (@naomiosaka)

Trovare la gioia in tutte le avventure è ciò che le rende belle”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply