Nadal-Rogers Cup, un amore lungo quasi 20 anni (e 5 titoli)

0

Rafael Nadal ha vinto nella sua carriera la bellezza di 36 masters1000. Di questi, dieci sono arrivati sul cemento. Ben cinque l’ha alzati al cielo durante la Rogers Cup, il masters1000 che ogni anno si svolge a Montreal o Toronto. Andiamo a ripercorrere insieme i successi dello spagnolo in terra canadese.

I primi successi

Nadal è riuscito ad alzare al cielo il trofeo a Montreal alla sua seconda partecipazione nel 2005. Un cammino praticamente perfetto per l’allora numero 2 del mondo, con soli due set persi in tutto il torneo. Il primo all’esordio con il compatriota Carlos Moya, il secondo nella finale epica con Andre Agassi.

La prima vittoria a Toronto, invece, arriva tre anni dopo, nel 2008. Rafa ha appena vinto Wimbledon e si presenta alla Rogers Cup con i favori del pronostico. Perde solamente un set ai quarti di finale con Richard Gasquet prima di sbarazzarsi di Nikolas Keifer in finale. Dopo poche settimane, diventerà per la prima volta in carriera numero 1 del mondo.

Dobbiamo aspettare altri cinque anni per vedere il terzo trionfo di Rafa. Nel 2009, infatti, viene sconfitto ai quarti di finale da Juan Martin Del Potro, nel 2010 in semifinale da Andy Murray e nel 2011 al secondo turno da Ivan Dodig. Nel 2012 decide di non partecipare.

Arriviamo al 2013, quando lo spagnolo fa man bassa in America. Si porta a casa il masters1000 canadese, Cincinnati e lo US Open.

Gli ultimi trionfi

Gli ultimi trionfi di Nadal sono arrivati nel 2018 e 2019 (primo back to back della carriera sul cemento). La prima vittima è stata Stefanos Tsitsipas, mentre la seconda Daniil Medvedev.

Share.

Leave A Reply