Sinner-Alcaraz, la rivalità del futuro è già quella del presente

0

Ieri abbiamo potuto assistere alla partita, probabilmente, migliore dell’anno. I protagonisti? Jannik Sinner e Carlos Alcaraz, i due giovani che stanno rendendo attuale quella che potrà diventare la rivalità del futuro.

Già abbiamo la rivalità dei prossimi dieci anni?

Per 15 anni siamo stati attaccati ai televisori a vedere le incredibili partite disputate tra Rafael Nadal, Roger Federer e Novak Djokovic. La paura, comprensibile, dei fan era che, una volta ritirati i Big Three, ci fosse un vuoto da colmare (a livello di rivalità).

Beh, con tutta probabilità, questo vuoto sarà colmato dal nativo di San Candido e dallo spagnolo. I due si sono affrontati quattro volte negli ultimi dieci mesi e il risultato è in perfetta parità (2 a 2). Dall’ultima sfida è uscito vincitore Carlos, che si giocherà la prima semifinale slam contro Frances Tiafoe nella notte italiana (inizio non prima dell’una).

Intervistati entrambi da Tennis TV, i due ragazzi hanno voluto parlare della loro rivalità e dei risvolti positivi che possa avere nel gioco di ognuno.

Devo spingere per essere sempre un giocatore migliore, devo provare a batterlo e credo che per lui sia la stessa cosa. Ci spingiamo continuamente a migliorare così come hanno fatto Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic quando erano più giovani. Sarà sicuramente una grande rivalità, siamo amici anche fuori dal campo” (Alcaraz).

Siamo amici dentro e fuori dal campo e capita spesso che ci alleniamo o giochiamo insieme. Proviamo a competere nel migliore dei modi e credo che questo sia molto entusiasmante da vedere.

Beh, sapete che siamo giovani. Nonostante ciò, riusciamo ad esprimere un ottimo livello di tennis. Vediamo cosa ci attende per il futuro. Spero che ci affronteremo molte volte perché quando lo facciamo ci spingiamo a dare il massimo delle nostre possibilità” (Sinner).

>>> Dove vedere lo US Open 2022 in diretta TV e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply