United Cup, Musetti non trema: allungo Italia sulla Grecia

0

2-0 Italia sulla Grecia al termine della seconda sfida di singolare valevole per la semifinale di United Cup 2023. Dopo la grande impresa di Martina Trevisan contro Maria Sakkari, Lorenzo Musetti ha sconfitto in due set Stefanos Sakellaridis (numero 630 al mondo) portando la selezione azzurra ad un passo dall’ultimo atto del torneo. Per il toscano si tratta del quarto successo consecutivo in questo inizio di 2023. Domani gli incontri decisivi. Ad aprire le danze sarà il big match tra Matteo Berrettini e Stefanos Tsitsipas.

Musetti batte Sakellaridis 6-1; 6-1

lorenzo musettii united cup

Foto Twitter FITP

Ha impiegato poco più di un’ora (1 h e 3 minuti) Musetti per sbarazzarsi di Sakellaridis nella semifinale di United Cup tra Italia e Grecia: 6-1, 6-1 il punteggio al termine delle ostilità. L’incontro, come ampiamente previsto, ha avuto davvero poca storia, nonostante qualche bel guizzo di cui si è reso protagonista il diciottenne nativo di Atene (nel game inaugurale si è addirittura guadagnato una palla break). Troppo grande la differenza tra i due giocatori, sia sotto l’aspetto tecnico che per quanto riguarda l’esperienza a certi livelli (Sakellaridis non ha mai debuttato neppure in un Challenger). E dunque l’Italia è volata in scioltezza sul 2-0.

Lo dicevamo in apertura, le vittorie di Trevisan e Musetti hanno portato l’Italia ad un passo dall’approdo in finale. Agli azzurri, infatti, basterà vincere uno dei tre match in programma domani per strappare il pass per l’ultimo atto del torneo. Di seguito l’ordine di gioco.

Domani le sfide decisive: apre Berrettini-Tsitsipas

Berrettini e le parole d’amore per Ajla Tomljanovic

Foto Atp Tour

07:00 Berrettini vs Tsitsipas
08:30 Bronzetti vs Papamichail
10:00 doppio misto

(QUI la preview completa)

>> Dove vedere la United Cup in TV e streaming

>> Le dieci migliori racchette da padel, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply