United Cup, Lucia Bronzetti è super: Italia in finale!

0

Giornata storica per il tennis azzurro: l’Italia è in finale nella prima edizione della United Cup, originale torneo a squadre nazionali miste di scena dal 29 dicembre in Australia. Dopo i successi di Trevisan e Musetti e la sconfitta di Berrettini con Tsitsipas, Lucia Bronzetti ha battuto Valentini Grammatikopoulou regalando il punto decisivo alla selezione nostrana. Grecia annichilita 3-1. Per l’emiliana si tratta della terza vittoria nella manifestazione, quella che da lunedì le permetterà di sfondare il muro della top-50 Wta per la prima volta in carriera.

Tifosi azzurri in visibilio alla Ken Rosewall Arena di Sydney! Nell’ultimo atto, l’Italia affronterà gli Stati Uniti di Taylor Fritz e Jessica Pegula, reduci da una netta affermazione sulla Polonia.

Bronzetti è super: Italia in finale!

italia united cup

Foto Facebook FITP (by Tennis Australia/ Scott Davis)

Ha impiegato meno di un’ora e mezza (1 h e 19 minuti) Bronzetti per regalare all’Italia il pass per l’ultimo atto della United Cup 2023: 6-2, 6-3 il punteggio al termine di un incontro che ha avuto davvero poca storia. Ecco come è andata.

La partita

Partenza bruciante per Bronzetti, subito apparsa a proprio agio e per nulla condizionata dall’altissima posta in palio. Complice la titubanza della Grammatikopoulou, l’azzurra ha centrato il break in apertura e in seguito l’ha confermato in modo deciso. Nel terzo game, Lucia ha addirittura incrementato il suo vantaggio strappando il servizio all’ellenica per la seconda volta consecutiva. Come in precedenza, ha poi allungato sul 4-0 senza correre rischi (stavolta non ha concesso neppure un 15 all’avversaria). Dopodiché, l’emiliana è stata praticamente perfetta ed ha chiuso la frazione inaugurale con un 6-2. Unica occasione di “sofferenza” azzurra, le due chance break concesse da Bronzetti nel sesto gioco prima di portarsi sul 5-1.

Al rientro in campo, Grammatikopoulou ha dato piccoli segnali di ripresa: nel primo game ha tenuto la battuta a 30; nel secondo ha messo in difficoltà l’azzurra costringendola ad annullare una palla break. Bronzetti, tuttavia, non si è fatta spaventare. Anzi, nel terzo gioco ha dato la spallata cruciale al match grazie anche all’aiuto del nastro che le ha consegnato il punto del definitivo sorpasso. Successivamente zero pericoli, solo tanta determinazione. Lucia, alla fine, ha chiuso la pratica in risposta per 6-3. Prestazione autorevole della classe ’98 riminese.

United Cup, la finale sarà Italia-USA

taylor fritz

Foto Twitter Fritz

Nell’ultimo atto della United Cup l’Italia affronterà gli Stati Unitila squadra più quotata al titolo alla viglia del torneo. Gli americani in semifinale hanno chiuso la pratica dopo i primi tre incontri di singolare, grazie alle vittorie di Tiafoe su Zuk, di Pegula su Swiatek e di Fritz su Hurkacz. Poi il pokerissimo per le statistiche (e per le classifiche) firmato Keys e Fritz/Pegula.

>> Dove vedere la United Cup in TV e streaming

>> Le dieci migliori racchette da padel, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply