Perché Daniil Medvedev vive in Francia?

0

Intorno alla figura di Daniil Medvedev non possono che scatenarsi diverse fantasie. Un personaggio atipico nel tennis: uno sguardo freddo e distaccato, sciatto nel modo di comportarsi, folle e allo stesso tempo imprevedibile. Una delle domande che ci si può fare rispetto a questa figura fuori dal coro è sicuramente questa: perché Medvedev vive in Francia?

Una figura romanzesca

Daniil sembra uscito direttamente da un romanzo del grande Fëdor Dostoevskij, bastano le sue caratteristiche per incuriosirti, si ha voglia di guardare oltre quell’apparenza dimessa che si presenta all’occhio di tutti.

Proprio per questo i quesiti intorno alla figura forse più misteriosa e intrigante dell’intero circuito si susseguono. Molti addetti ai lavori (e non) si sono infatti chiesti per quale motivo Medvedev viva in Francia.

I motivi della residenza francese

È lo stesso russo a rivelare i motivi per i quali vive in Francia.

Come avete detto voi, la Francia è la mia seconda casa. È per questo che mi sono trasferito qui. Ci sono molti campi da tennis, locali e il tempo è buono. È un ottimo luogo dove poter migliorare il proprio tennis. Come ho detto prima, sono molto soddisfatto di riuscire a giocare bene qui dato che non mi era mai accaduto prima”.

La vera curiosità, è doveroso ricordarlo, è che Daniil è un francese mancato. Il motivo? I suoi genitori stavano per trasferirsi Oltralpe, ma proprio per la nascita del figlio sono rimasti a Mosca.

È così svelato il primo dei tanti segreti che si celano dietro l’ultimo vincitore di Parigi-Bercy, che è pronto a conquistare anche le Atp Finals.

Le migliori borse e zaini da tennis, di tutte le taglie e tutti i prezzi

Share.

Leave A Reply