Sinner, che record con la vittoria a Washington (è il primo teenager a riuscirci)

0

Jannik Sinner, nella notte italiana, ha trionfato al Citi Open di Washington ed ha segnato un nuovo record: è il primo teenager a conquistare un Atp500. Da quando è stata creata la categoria nel 2009, nessun tennista prima dei 20 anni era mai riuscito in simile impresa.

L’impresa di Jannik

Ieri, Jannik è riuscito a tornare (di nuovo) grande. Dopo mesi di difficoltà, malumori ed uscite di scena in anticipo con avversari tutt’altro che imbattibili, si è ripreso alla grande. A Washington l’italiano ha vinto il secondo titolo in stagione (primo a Melbourne) ed ha riscattato parzialmente la sconfitta in finale nel master1000 di Miami.

Un cammino quasi perfetto nella capitale americana. Sinner è riuscito a sconfiggere, senza perdere nemmeno un set, Emil Ruusuvuori, Sebastian Korda, Steve Johnson e Jenson Brooksby. È arrivato in finale con Mackenzie McDonald e, per lunghi tratti, ha dominato. Un passaggio a vuoto nel secondo set non gli ha permesso di chiudere l’intero torneo senza perdere un singolo parziale.

Con la vittoria a Washington, Jannik raggiunge il suo best ranking in carriera, toccando la quindicesima posizione mondiale. Prima degli US Open di fine mese prenderà parte ai due master1000 di Toronto e Cincinnati, dove avrà nuove possibilità di trionfare ad un evento così importante.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply