spot_img
spot_img

Gli articoli a firma di

Mario Lavia

Quel giorno in cui vidi Sampras annichilire Bum Bum Becker al Foro

Boris Becker è stato davvero uno dei grandissimi della racchetta. Il più giovane a vincere Wimbledon, a 17 anni. Un tornado. L’erba di quei...

Il cielo azzurro sopra Parigi. Il racconto di quel magico giugno del 1976

Harold Solomon, americano, era il numero 17 del mondo. Era molto basso, meno di 1,70, aveva un dritto liftato tremendo effettuato da bordo campo...

Daniil Medvedev, brutto e vincente. L’eleganza è un’altra cosa

In questo scorcio iniziale della stagione probabilmente Danil Medvedev è il tennista più in forma, come si è visto a Dubai dove ha battuto...

“Vorrei essere accarezzato da una volée di McEnroe”: Gianni Clerici, il più grande

Da giovanissimo giornalista seguivo un po’ di tutto, mi capitò anche il mio amato tennis, era il 1987, al Foro Italico vinse Mats Wilander. Naturalmente...

Addio Manolo, grande eroe del nostro sport

Manolo Santana per noi vecchi appassionati significa Nicola Pietrangeli. Come Monzon per Benvenuti. La bestia nera del nostro idolo. Se n’è andato, Santana, a 83...

Addio Giampiero Galeazzi, con lui cambiò il racconto del tennis in Italia

Giampiero Galeazzi, morto oggi a 75 anni, passerà alla storia del giornalismo televisivo per la memorabile cronaca della vittoria dei fratelli Abbagnale alle Olimpiadi...

Tiafoe, una vittoria regolare ma drogata. Brutta pagina per il tennis

Il corsivo di Mario Lavia Una vittoria è una vittoria, certo. A Vienna, in un catino davvero poco “asburgico”, l’americano Frances Tiafoe ha sconfitto il...

Dice bene Barazzutti, sono le macchine mentali a diventare campioni

La testa. È la testa che fa la differenza. Il grande Corrado Barazzutti, che troppo spesso si innervosiva - noi ricordiamo un urlo in...

Memorie di Adriano, che emozioni oggi a Parigi

Poche cose nella vita sono difficili da raccontare come rivivere esattamente la stessa emozione a tanti anni di distanza. A noi, e ai nostri...

Non facciamola lunga, il tennis italiano è rinato

Dopo anni, il tennis torna a scaldare i cuori anche dei non addetti ai lavori. Torna in Rai, da cui era stato espulso da...